GENKOTSU

Fungicida.

Caratteristiche

numero di registrazione: 17211 (12/04/2018)

classificazione CLP:
  • ATTENZIONE
  • GHS07-A
  • GHS08-A
  • GHS09-A

formulazione: SOSPENSIONE CONCENTRATA

Composizione
  • Amisulbrom 17.7% (= 200g/L)
Registrazioni
Accordion content goes here.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Cineraria e della Lattuga (Bremia lactucae)
    Dose su ettaro:0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro:60 ml/hl

    Intervallo di sicurezza: 3 gg Note: Intervenire preventivamente alla dose indicata (pari a 60 ml/hl), quando si instaurano condizioni favorevoli allo sviluppo del patogeno, e proseguendo la lotta ad intervalli di circa 7 giorni. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, anche con prodotti aventi lo stesso meccanismo d'azione.
Ambito impiego: in serra
Parassiti
  • Peronospora della Cineraria e della Lattuga (Bremia lactucae)
    Dose su ettaro:0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro:60 ml/hl

    Intervallo di sicurezza: 3 gg Note: Intervenire preventivamente alla dose indicata (pari a 60 ml/hl), quando si instaurano condizioni favorevoli allo sviluppo del patogeno, e proseguendo la lotta ad intervalli di circa 7 giorni. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, anche con prodotti aventi lo stesso meccanismo d'azione.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Patata e del Pomodoro (Phytophthora infestans)
    Dose su ettaro:0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro:60 ml/hl

    Intervallo di sicurezza: 3 gg Note: Intervenire preventivamente alla dose indicata (pari a 60 ml/hl), quando si instaurano condizioni favorevoli allo sviluppo del patogeno, e proseguendo la lotta ad intervalli di 7-10 giorni. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno con il prodotto o con altri aventi lo stesso meccanismo d'azione.
Ambito impiego: in serra
Parassiti
  • Peronospora della Patata e del Pomodoro (Phytophthora infestans)
    Dose su ettaro:0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro:60 ml/hl

    Intervallo di sicurezza: 3 gg Note: Intervenire preventivamente alla dose indicata (pari a 60 ml/hl), quando si instaurano condizioni favorevoli allo sviluppo del patogeno, e proseguendo la lotta ad intervalli di 7-10 giorni. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno con il prodotto o con altri aventi lo stesso meccanismo d'azione.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Patata e del Pomodoro (Phytophthora infestans)
    Dose su ettaro:0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro:50 ml/hl

    Intervallo di sicurezza: 7 gg Note: Applicare il prodotto, iniziando la difesa preventivamente alla dose indicata (pari a 50 ml/hl), allorché si verificano le condizioni favorevoli allo sviluppo della malattia, e proseguirla ad intervalli di 7-10 giorni in funzione dall'andamento stagionale e della pressione della malattia. Effettuare al massimo 4 trattamenti all'anno con il prodotto o con altri aventi lo stesso meccanismo d'azione.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Patata e del Pomodoro (Phytophthora infestans)
    Dose su ettaro:0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro:60 ml/hl

    Intervallo di sicurezza: 3 gg Note: Intervenire preventivamente alla dose indicata (pari a 60 ml/hl), quando si instaurano condizioni favorevoli allo sviluppo del patogeno, e proseguendo la lotta ad intervalli di 7-10 giorni. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno con il prodotto o con altri aventi lo stesso meccanismo d'azione.
Ambito impiego: in serra
Parassiti
  • Peronospora della Patata e del Pomodoro (Phytophthora infestans)
    Dose su ettaro:0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro:60 ml/hl

    Intervallo di sicurezza: 3 gg Note: Intervenire preventivamente alla dose indicata (pari a 60 ml/hl), quando si instaurano condizioni favorevoli allo sviluppo del patogeno, e proseguendo la lotta ad intervalli di 7-10 giorni. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno con il prodotto o con altri aventi lo stesso meccanismo d'azione.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Vite (Plasmopara viticola)
    Dose su ettaro:0,375 l/ha
    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando i trattamenti in via preventiva associando alla miscela prodotti di copertura; effettuare i trattamenti quando si verificano le condizioni di sviluppo del patogeno e proseguirli ad intervalli di 10 giorni in funzione della pressione della malattia. Non effettuare più di 3 trattamenti per anno e non più di 2 trattamenti consecutivi.
Ambito impiego: in serra
Parassiti
  • Peronospora della Vite (Plasmopara viticola)
    Dose su ettaro:0,375 l/ha
    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando i trattamenti in via preventiva associando alla miscela prodotti di copertura; effettuare i trattamenti quando si verificano le condizioni di sviluppo del patogeno e proseguirli ad intervalli di 10 giorni in funzione della pressione della malattia. Non effettuare più di 3 trattamenti per anno e non più di 2 trattamenti consecutivi.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Vite (Plasmopara viticola)
    Dose su ettaro:0,375 l/ha
    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando i trattamenti in via preventiva associando alla miscela prodotti di copertura; effettuare i trattamenti quando si verificano le condizioni di sviluppo del patogeno e proseguirli ad intervalli di 10 giorni in funzione della pressione della malattia. Non effettuare più di 3 trattamenti per anno e non più di 2 trattamenti consecutivi.
altri agrofarmaci
chiedi più informazioni

Scopri il catalogo 2023

Scarica il catalogo

credits - Moga Studio

starchevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram