MOVIDA

Fungicida ad azione preventiva per il controllo della peronospora della vite da tavola e da vino. Disponibile a catalogo Gowan Italia nella versione Zoxium F Pack assieme a Foliane SC e nella versione Zoxium Pro Pack assieme a Cuneb.

Caratteristiche

numero di registrazione: 17075 (26/10/2017)

classificazione CLP:
  • ATTENZIONE
  • GHS09-A

formulazione: SOSPENSIONE CONCENTRATA

Composizione
  • Zoxamide 21.8% (= 240g/L)
Registrazioni
Accordion content goes here.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Vite (Plasmopara viticola)
    Dose su ettaro:0,625-0,75 l/ha
    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Il prodotto deve essere impiegato con applicazioni di tipo preventivo, rispettando un intervallo tra i trattamenti di 8-10 giorni, al verificarsi delle condizioni favorevoli allo sviluppo dell'infezione, utilizzando l'intervallo più breve e la dose maggiore nelle condizioni ambientali più favorevoli allo sviluppo della malattia. Effettuare al massimo 5 trattamenti (massimo 3 consecutivi). Utilizzare volumi di irrorazione che consentano una completa ed omogenea bagnatura evitando fenomeni di sgocciolamento della vegetazione. Devono essere rispettati le dosi, il numero di trattamenti e l'intervallo fra i trattamenti. Il prodotto va sempre applicato alla dose consigliata e in miscela con fungicidi antiperonosporici a diverso meccanismo d'azione, anch'essi alla dose consigliata in etichetta. Un programma specifico di interventi antiperonosporici con il prodotto, applicato nelle fasi più critiche per gli attacchi della botrite del grappolo (Botrytis cinerea) consente, come effetto collaterale, il parziale contenimento anche di questa pericolosa malattia.
  • Muffa grigia o botrite (Botrytis cinerea, Botryotinia fuckeliana - Sclerotinia fuckeliana)

    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Azione collaterale.
Ambito impiego: in serra
Parassiti
  • Peronospora della Vite (Plasmopara viticola)
    Dose su ettaro:0,625-0,75 l/ha
    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Il prodotto deve essere impiegato con applicazioni di tipo preventivo, rispettando un intervallo tra i trattamenti di 8-10 giorni, al verificarsi delle condizioni favorevoli allo sviluppo dell'infezione, utilizzando l'intervallo più breve e la dose maggiore nelle condizioni ambientali più favorevoli allo sviluppo della malattia. Effettuare al massimo 5 trattamenti (massimo 3 consecutivi). Utilizzare volumi di irrorazione che consentano una completa ed omogenea bagnatura evitando fenomeni di sgocciolamento della vegetazione. Devono essere rispettati le dosi, il numero di trattamenti e l'intervallo fra i trattamenti. Il prodotto va sempre applicato alla dose consigliata e in miscela con fungicidi antiperonosporici a diverso meccanismo d'azione, anch'essi alla dose consigliata in etichetta. Un programma specifico di interventi antiperonosporici con il prodotto, applicato nelle fasi più critiche per gli attacchi della botrite del grappolo (Botrytis cinerea) consente, come effetto collaterale, il parziale contenimento anche di questa pericolosa malattia.
  • Muffa grigia o botrite (Botrytis cinerea, Botryotinia fuckeliana - Sclerotinia fuckeliana)

    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Azione collaterale.
Ambito impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Peronospora della Vite (Plasmopara viticola)
    Dose su ettaro:0,625-0,75 l/ha
    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Il prodotto deve essere impiegato con applicazioni di tipo preventivo, rispettando un intervallo tra i trattamenti di 8-10 giorni, al verificarsi delle condizioni favorevoli allo sviluppo dell'infezione, utilizzando l'intervallo più breve e la dose maggiore nelle condizioni ambientali più favorevoli allo sviluppo della malattia. Effettuare al massimo 5 trattamenti (massimo 3 consecutivi). Utilizzare volumi di irrorazione che consentano una completa ed omogenea bagnatura evitando fenomeni di sgocciolamento della vegetazione. Devono essere rispettati le dosi, il numero di trattamenti e l'intervallo fra i trattamenti. Il prodotto va sempre applicato alla dose consigliata e in miscela con fungicidi antiperonosporici a diverso meccanismo d'azione, anch'essi alla dose consigliata in etichetta. Un programma specifico di interventi antiperonosporici con il prodotto, applicato nelle fasi più critiche per gli attacchi della botrite del grappolo (Botrytis cinerea) consente, come effetto collaterale, il parziale contenimento anche di questa pericolosa malattia.
  • Muffa grigia o botrite (Botrytis cinerea, Botryotinia fuckeliana - Sclerotinia fuckeliana)

    Intervallo di sicurezza: 28 gg Note: Azione collaterale.
altri agrofarmaci
chiedi più informazioni

Scopri il catalogo 2023

Scarica il catalogo

credits - Moga Studio

starchevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram